Domande frequenti sul Cajon Rock

Scusa la domanda un po’ impertinente, ma questo è il cajon migliore?

Non esiste il miglior cajon. Ci sono tanti strumenti di ottima fattura, dipende dal suono che cerchi. Per il Pop-Rock questo è certamente il TOP.

Sono un principiante, il Cajon Rock è un cajon adatto a me? 

Sicuramente questo è un cajon perfetto per chi ancora non sà suonare, nei cajon industriali non è semplice riprodurre il rullante, nel Cajon Rock, al contrario, la cosa avviene in modo molto facile. Grazie al sistema snare brevettato Cajon Rock davvero performante, basta colpire, ed ecco il suono di retina che esce come un vero e proprio rullante di batteriaAltro motivo: un principiante deve iniziare con uno strumento ben suonante, altrimenti perde di entusiasmo. 

Perché preferire Cajon artigianali?

Se decidi di acquistare un Cajon, puoi entrare in un negozio di strumenti musicali e provarne un po’. Naturalmente i cajon disponibili saranno di tipo industriale, costruiti in serie, venduti da esperti in vendita, raramente in grado di suonare un cajon, l’assistenza che ne riceverai sarà pressochè nulla. I cajon di fabbrica vengono venduti cosi’ come escono dalla catena, non sono controllati uno ad uno, alcuni suonano, altri no. Il cajon artigianale, al contrario, viene costruito dall’inizio alla fine dall’artigiano che avrà cura di testarlo con attenzione prima di venderlo. Altro motivo: non troverete mai un cajon a cordiera esterna in un negozio, perchè la piegatura della retina deve essere eseguita su ogni singolo manufatto, e si procede per prove susseguenti. Un cajon a cordiera esterna non puo’ essere industriale. 

E’ difficile suonare il cajon?

Sicuramente è più facile di tanti altri strumenti musicali. Piu’ semplice della batteria perchè non devi acquistare l’indipendenza degli arti, almeno nella fase iniziale, poi, se vorrai implementare il cajon con altri accessori percussivi (chrime, piatti, tamburine, shaker, ecc) dovrai esercitarti un po’ anche in tal direzione, ma niente di troppo complicato. Se sei un batterista sarai avvantaggiato, ma dovrai concentrarti sul tocco, perchè nel cajon, è il tocco della mano sul legno che fà il suono. Ricordo che imparare a suonare uno strumento percussivo è anche un’ottima terapia psicologica (sopratutto che chi non è più un ragazzino), ripetere semplici esercizi, fatti di colpi costanti da eseguire diligentemente per una mezz’oretta al giorno, con la dovuta attenzione e cura, diviene una spece di “Mantra” che insegna a rimanere nell’attimo presente della vita.

E’ possibile utilizzare un pedale su questo cajon?

Si certo, nessun problema, basta spostare la cordiera in posizione “stand” (quella più verticale)

Non mi sembra così complicato, posso costruire il cajon da solo o acquistare uno dei tanti kit cajon fai da te presenti in commercio?

Costruire da soli un cajon è sicuramente possibile, insomma non si tratta di un manufatto di alta liuteria. Il problema è che dovrai accontentarti di uno strumento mediocre, perchè il primo risultato è sempre mediocre. Le cose cominceranno a migliorare, gli errori verranno risolti al terzo, quarto, quinto tentativo e ancora ci sarà qualcosa che non và. A questo punto avrete speso il doppio e ottenuto nemmeno la metà. Nella costruzione del cajon si presentano problemi importanti, come ottenere il giusto equilibrio cassa-rullante, o un basso che risuoni bene senza che siano presenti rimbombi, il rullante sensibile, la retina che vibri senza sferragliare… Senza parlare poi del sistema rullante, quale adottare? Quello interno che difficilmente suonerà come desideri? Quello esterno brevettato Cajon Rock? Per quanto riguarda quei kit di autocostruzione, consiglio vivamente di starne alla larga, ogni singolo manufatto dovrebbe essere tarato e calibrato come si deve, nel migliore dei casi lo strumento suonerà in modo anonimo, nel peggiore, proprio male, per spendere poco avrai butatto via soldi e ti sarai anche arrabbiato perchè il montaggio è venuto male.

Ci sono più modelli di Cajon Rock?

Nella pagina facebook o sul canale youtube troverai tante fotografie e video di modelli diversi, a buca frontale, laterale e posteriore, con cordiera orizzontale, cortua, lunga, esterna, interna, ecc… Si tratta di cajon che fanno parte del passato, idee superate nel tempo, fasi dell’evoluzione, che hanno portato alla realizzazione dell’unico Cajon Rock, quello illustrato in questo sito.

E’ possibile avere solo la cordiera e montarla su un altro cajon?

La cordiera (figlia) è calibrata sul cajon (padre). Ogni singolo manufatto ha il proprio sistema e non è detto che la cordiera di un Cajon Rock montata su un cajon di altra marca che non monta una tapa trattata nel modo adeguato, suonerà come deve. Oltre al problema di compatibilità con la tapa (quelle dei cajon industriali di solito sono trattate in modo piuttosto pesante perchè prima di tutto devono essere belle) c’è poi la questione di calibrazione fine, che deve essere eseguita sul cajon intero in modo che il suono di rullante risulti presente ma non sferragliante. 

Tutti i cajon sono adatti al genere Pop-Rock?

Tutti i cajon possono suonare parti di batteria. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta però di strumenti nati per il flamenco ed utilizzati per la musica moderna. Il cajon giusto per il Pop-Rock deve possedere un basso potente ma controllato (senza troppe code o rimbombi “etnici”), un rullante esplicito che suoni in parte anche sulla cassa, per simulare un hat sul kick. Il Cajon Rock è progettato con queste caratteristiche.

Posso fidarmi dei file audio e dei video dimostrativi?

I file audio e i video demo postati su questo sito rendono molto bene l’idea del suono reale dello strumento. Sono stati registrati utilizzando attrezzatura amatoriale, in home studio, con un microfono a condensatore posizionato a 50 cm dallo strumento, in un ambiente adeguatamente trattato in modo che le condizioni ambientali non influenzino l’ascolto. I tanti video che si trovano in rete non permettono di poter esprimere un giudiziosul suono reale dello strumento perchè registrati in condizioni ambientali precarie; rimbombi, riverberi sovrapposti, frequenze che si annullano e si sommano, distorsioni, invalidano inesorabilmente qualsiasi giudizio, o peggio, il riverbero della stanza viene scambiato per suono di retina.

Il Cajon Rock è adatto per interpretare generi tradizionali come flamenco, rumba e ritmi etnici in genere?

Tutti i generi tranne il flamenco e la buleria dove è meglio usare un Cajon con corde di chitarra.

Perchè scegliere un cajon artigianale?

Perchè un cajon artigianale viene testato personalmente dal costruttore, e deve suonare a regola d’arte.Il cajon è uno strumento particolare, due manufatti all’apparenza identici possono suonare in modo molto diverso l’uno dall’altro… Meglio avere a che fare con un artigiano che puoi contattare per telefono in qualsiasi momento della giornata.

WhatsApp Fai una domanda